Partenti e Pronostici – Domenica 7 Novembre 2021

Partenti e Pronostici – Domenica 7 Novembre 2021

Festa gentlemen con Tris, quartè e quintè

 

Una grande festa, con i migliori gentlemen italiani in pista, corse di eccellente livello impreziosite da presenze di prestigioso lignaggio ed un occhio sempre rivolto alla solidarietà: questa la giornata gentlemen di domenica 7 novembre all’Arcoveggio, che avrà l’onore di ospitare anche la Tris/quartè/quintè, abbinata alla maratona posta, dulcis in fundo, a chiusura della kermesse.

La disamina parte proprio dalla prova a maggior dotazione, un handicap cui hanno aderito dodici binomi impegnati sulla selettiva distanza dei 2400 metri, abbinata alla scommessa regina dell’ippica italiana e dedicata alla Croce Rossa, partner da qualche lustro di HippoGroup. La sfida si presenta estremamente equilibrata, con un primo nastro decisamente agguerrito, nel quale spiccano le presenze di Uragano Op con Michele Bechis nonchè di Zumba Bi col Presidentissimo dei gentlemen, Mauro Biasuzzi; di livello anche il secondo schieramento, che ha nel duo Universo Jet/Matteo Zaccherini il binomio più rappresentativo, ed in Uragano del Pino/Patrik Romano una valida alternativa dopo i due vittoriosi riscontri emiliani, mentre all’estremità dello schieramento si colloca la “classica” Tyl Etoile, vincitrice ad inizio anno di un discusso Gp Vittoria e poi in attività sino a giugno, prima di una lunga e rigenerante sosta agonistica impostale dal suo team, in primis il proprietario e allevatore, nonché partner in corsa, Filippo Monti.

Prologo di giornata con i cadetti insieme ai rispettivi proprietari, impegnati nello schema ad handicap sulla media distanza, sfida dalla singolare disposizione tattica degli otto contendenti – in 6 allo start e in 2 al terzo nastro, con nessun partecipante al nastro intermedio! – per un pronostico diviso tra il fuggitivo Bolivar Roc, con Leonardo Vastano, terzo in classifica nazionale dietro a Monti e Zaccherini, e i due estremi penalizzati, Beatles Boy Treb e Bluff dei Greppi, rispettivamente guidato da Marco Scarton e Nicola del Rosso.

Alla seconda, spazio ai tre anni in un incerto miglio che vedrà tra i protagonisti Commander Crow, Crinto Light e Cristalda Col, partner di Vincenzo Vitagliano, Thomas Manfredini e Leonardo Vastano, favorito per la massiccia presenza in pista per la vittoria di giornata.

Riflettori sugli anziani alla terza corsa, miglio che vivrà del match tra Viperina Spin e Tajari, che per una singolare coincidenza saranno guidati da due piemontesi doc, Michele Bechis e Filippo Monti, mentre Zambrotta Jet può offrire punti preziosi alla classifica di tappa del suo driver, Leonardo Vastano.

Alla quarta, ancora primattori esperti anziani, alle cui redini si esibiranno gentlemen alla prime armi che ancora non hanno raggiunto le 20 vittorie in carriera: un doppio chilometro che Vicoletto Breeed ed il più giovane della stirpe Michelotto, Massimiliano, potrebbero far loro, sui ben collocati Urbe Del Ronco e Lorenzo Panzarotto, mentre il plurivincitore nel periodo, Zemellino, ed il suo proprietario Giuseppe Rizzo, rivestiranno il ruolo di sorprese.

Qualità atletiche notevoli ed aspettative di report cronometri rilevanti, questa la cartolina da un quinta corsa che porrà di fronte, sul miglio, otto soggetti di 4 anni, con la velocista di casa Vastana, Baaria Ama, prima scelta di un indeciso pronostico nel quale trovano ampia considerazione anche Bomber Bi, con Mauro Biasuzzi in sediolo e Francesco Alessandrini nei panni del nuovo trainer, nonché l’affiatato duo Bamako Dei Greppi/Nicola del Rosso, e Byron del Ronco affidato a Michele Bechis,

Alla sesta compongono la starting list dieci esponenti della leva 2018, per un miglio che potrebbe regalare la vittoria, dopo numerosi piazzamenti, al positivo Contigo, oggi in versione Massimo De Luca, il veterinario giuliano con la passione della guida che interpreterà l’allievo di Andrea Bigliardi contro Cash Stecca, Cuadrado Wise L e Cabiria Gso, carte di peso per Zaccherini, Vastano e Filippo Monti.

Appuntamento successivo: giovedì 11 novembre alle ore 14:50 circa.

A cura dell’Handicapper VALTER CESARON