Partenti e Pronostici – Domenica 13 Marzo 2022

Partenti e Pronostici – Domenica 13 Marzo 2022

5 e 6 anni protagonisti della Tris Quartè e Quintè

Una bella domenica di corse attende gli appassionati bolognesi all’Arcoveggio, sette le manche agonistiche in programma a partire dalle 14.30 e clou riservato ai soggetti di 5 e 6 anni, in dodici al via divisi in due nastri, impegnati sulla media distanza in una sfida abbinata alla tqq di giornata.

Equilibrio e qualità contraddistinguono la corsa che ricorda il fighter di casa Lunari, Fiodorlun,  rendendo difficile la scelta di una rosa di papabili protagonisti, la forma unita al numero d’avvio dicono Balalaica Matto, interpretata da Marco Stefani per Massimo Trevellin, la qualità di Bujumbura induce a non trascurare la proposta della famiglia Lovera, mentre tra i penalizzati si segnalano le indubbie doti atletiche di Attenti al Lupo e Allocco Jet, rispettivamente guidati da Cesare Ferranti e Manuel Pistone, e per chiudere un sistema funzionale alla quintè si candida Brioss, reduce da una vittoria in una delle due prove riservate alle Amazzoni di sabato 5 marzo ed oggi nelle mani di Andrea Vitagliano.

Il convegno si dipana all’insegna della qualità sin dall’esordio, un occhio degli appassionati andrà sicuramente a Cagnes sur Mer dove andrà in scena l’apoteosi della velocità declinata al trotto con il Criterium de Vitesse, mentre alla prima corsa di Bologna andrà ammirata la rientrante sorella d’arte Cocochanel Treb, consanguinea dei campioni Ringostarr e Denzel sfidata nel frangente da coetanee assai agguerrite come Certezza Grim e California. Tre anni maiden, termine che indica soggetti mai vincitori in carriera, alla seconda, sfida non priva di spunti interessanti grazie alla presenza di Daenerys L Bigi, la sorella di Cash Bank Bigi autrice di un rabbioso inseguimento a Milano e oggi attesa da Daquiri Pizz e Daisy Del Duomo, quest’ultima sua compagna di training. Alla terza scenderanno in pista i cadetti in una prova a reclamare che ha in Cantbuymelove la prima scelta del betting grazie alle due vittorie conseguite di recente ed alla guida di Andrea Farolfi che unite al numero ne fanno una favorita dalle concrete chance su Clorex e Corsaro San, carte di Manuel Pistone e Antonio Greppi con Casettaro e il lanciato Marco Stefani  in grado di sovvertire il pronostico. Ancora la leva 2018 in scena alla quarta prova del pomeriggio con Cash degli Ulivi, Carlina de Gleris e Columbus Gaps probabili protagonisti, mentre alla quinta sarà il turno dei gentlemen e dei loro portacolori, schema ad handicap e media distanza da percorrere, con Zaira dei Veltri e Stefano Baldi poco aiutatati dallo scomodo numero uno, disagevole con le partenze da fermo, ma pur sempre temibili per le coppie Biscuit del Nord/Zaccherini e Velox Mail/ Miniero, entrambi al primo nastro, con l’unica penalizzata, Anny Pan, guidata dal campione italiano Filippo Monti chiamata a farsi perdonare i recenti svarioni. Prova in rosa alla sesta corsa, riflettori sulle tre anni e grande curiosità per il debutto di Didididi Effe, erede della campionessa No Man’s Land, allenata da Walter Zanetti ed interpretata da Andrea Farolfi, la quale troverà in Dudovica Jet e Ducky Baba tester severe ed agguerrite in ottica vittoria.

Prossimo appuntamento con le corse al trotto: giovedì 17 marzo, inizio ore 14.30

Nelle giornate di corse è attivo il Ristorante Panoramico della Club House. Prenotazione obbligatoria al numero 346-8597999 (anche tramite WhatsApp) .

A cura dell’Handicapper VALTER CESARON