Partenti e Pronostici – Sabato 14 Maggio 2022

Partenti e Pronostici – Sabato 14 Maggio 2022

Zilath, Vai Mò Blessed  e Toscarella tra i più attesi nel clou di sabato 14 maggio

Sabato dalle riuscite proposte tecniche, sette gli appuntamenti agonistici con il clou riservato a cavalli di cinque anni ed oltre posto come sesta corsa pomeridiana. Schema ad handicap per la prova a maggior dotazione alla quale hanno aderito nove soggetti divisi in due nastri ed impegnati sulla distanza del doppio chilometro, sfida che vedrà Zilath, alla ricomparsa dopo un breve stop, partire con il miglior numero  di uno schieramento molto agguerrito, con l’altro avvantaggiato Vai Mò Blessed  a far valere il vantaggio della collocazione tattica, mentre per i penalizzati Toscarella e Buongallo Wise L il compito si preannuncia complesso ma non impossibile e per gli specialisti Stricker e The Best Of Glory non mancheranno le chance in ottica podio.

Le giovani leve del trotto italiano (allievi) apriranno  il pomeriggio con un affollato miglio che li vedrà alle redini di dodici cavalli esperti, con Maurizio  Rosati e Zerouno Mmg in grado di prendere il comando e diventare lepri assai competitive per gli inseguitori Boreagal Vasterbo Sky High, atout dalla rilevante caratura per Ruggero Colletti e Daniele Demuru.  Alla seconda il testimone passerà ai professionisti che interpreteranno nove cadetti dal buon ruolino di marcia su cui spiccano Cezanne GrifCesare Dei Veltri , terza forza Ceznja D’Aghi. Gentlemen e tre anni nel prosieguo con Dilva Jet ed il capolista nazionale Matteo Zaccherini favoriti da un equilibrato betting che non trascura l’inedito duo Dubai Grad/Filippo Monti offrendo un ruolo in leggero sottordine a Dos Y Siete e Simone Ammannati. Alla quarta, scarno miglio per anziani con Taiga Woodland e Marco Stefani attesi battistrada su Andrea Spritz ed Andrea Farolfi, mentre Atena Risaia Trgf sarà alla finestra pronta a far valere la sua aurea regolarità guidata da Manuel Pistone, alla quinta, Diamante TrioDanilo Spritz e Day Love Dipa citati in ordine di preferenza e pronti a dibattere sul tema vittoria. In chiusura  giumente di 4 anni impegnate sui due giri di pista capeggiate da Carezza Av  su Clarabella Pel e Cartier.

A cura dell’Handicapper VALTER CESARON